Compensazione F24 – Nuovo obbligo per i titolari di partita Iva

Il recentissimo Decreto Legge “D.L. 50/2017” riguardante la Manovra Correttiva alla legge di bilancio 2017 (L. 232/2016), pubblicato il 24 aprile 2017, giorno della sua entrata in vigore, ha apportato importanti nonché IMMINENTI modifiche alla modalità di pagamento, da parte dei soggetti titolari di partita iva, dei Mod. F24 nel quale siano evidenziati importi in compensazione. (altro…)

Novità Fiscali e Previdenziali 2017

La legge di bilancio ha introdotto importanti novità in materia fiscale e previdenziale, sia per i titolari di reddito di impresa, arte e professioni, che per i contribuenti privati. Tra le tante, vi invitiamo a porre la dovuta attenzione sulle seguenti novità: (altro…)

Principali Novità 2017

A partire dal 01.01.2017 la Legge di bilancio 2017 (L. 232/2016) e il decreto ad essa collegato (DL 193/2016) hanno introdotto innumerevoli novità che interesseranno sia chi svolge attività di impresa o professionale, sia i privati cittadini. (altro…)

Bando Regione Liguria – Finanziamento a Fondo Perduto

La Regione Liguria ha recentemente approvato il bando "Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale" grazie al quale riconosce un contributo a fondo perduto alle imprese che possiedono i requisiti in esso indicati. Di seguito riportiamo i principali: Destinatari micro, piccole e medie imprese così come definita dalla raccomandazione 2003/361/CE della Commissione Europea, e cioè: (altro…)

Super Ammortamento

Si ricorda che fino al 31 dicembre 2016 è possibile fruire dell’agevolazione fiscale relativa all’acquisto, in proprietà o in locazione finanziaria, di beni strumentali NUOVI. L’agevolazione consiste nel godere di una quota di ammortamento fiscale, o del canone di locazione finanziaria, maggiorati del 40% rispetto al costo di acquisto del bene. (altro…)

Irap e autonoma organizzazione

L’autonoma organizzazione è il requisito in presenza del quale la giurisprudenza riconosce l’obbligo di pagare l’Irap a carico di imprenditori individuali, lavoratori autonomi e professionisti. Le società, invece, sono in ogni caso assoggettate all’imposta regionale.   La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 9451, del 10 maggio 2016, pronunciata a Sezioni Unite, mette fine ad una annosa questione interpretativa avente ad oggetto la legittima applicazione dell'Irap alle persone fisiche (altro…)